29 immagini tra le più potenti mai fotografate

È vero che le immagini sono spesso migliori delle parole. Ma alcune immagini a volte sono inquietanti, persino traumatiche. Le seguenti fotografie non sono immagini che dimenticherai: sono potenti e indimenticabili. Riflettono la condizione umana in tutte le sue forme.

Alcune di queste immagini non sono tutte pubbliche, quindi siate consapevoli della straordinaria natura e potenza di queste immagini che devono essere viste da ogni parte del mondo per ricordare a tutti che il mondo potrebbe sempre mostrare più tolleranza, comprensione, di compassione e amore.

1. Un ragazzo affamato e un missionario

È difficile immaginare che qualcuno potrebbe essere in questo stato fisico nel 2018 … Eppure, nei paesi in cui la carestia è ancora presente, rimarrai sorpreso nel vedere cosa sta realmente accadendo nei continenti limitrofi senza nessuno che se ne preoccupi. È un cliché che deve essere visto per fare le cose.

2. All’interno di una camera a gas di Auschwitz

Ci sono già molte fotografie e documenti che esistono per ricordarci cosa è realmente accaduto nei campi di concentramento di Auschwitz in Polonia, ma questo cliché è traumatico. Qui vediamo i segni di artigli di persone che finiscono nelle camere a gas cercando a tutti i costi di combattere fino all’ultimo momento …

3. Operazione riuscita

Ecco un chirurgo che può finalmente rilasciare la pressione dopo 23 ore di funzionamento per effettuare un trapianto cardiaco di successo. Il suo assistente sta già dormendo nell’angolo della sala operatoria. I sentimenti di successo e di affaticamento devono essere intensi dopo tante ore trascorse a salvare una vita.

4. Padre e figlio (1949 e 2009)

Che bel modo di vivere la tradizione di famiglia con una fotografia scattata con oltre 60 anni di differenza. Il padre e il figlio di fronte alla casa di famiglia che non hanno nemmeno finito di costruire poi il figlio e suo padre davanti a quella che sembra essere la stessa casa! Ma questa volta, è il figlio che sembra vegliare su suo padre …

5. Un commovente omaggio

Diego Frazão Torquato, un ragazzo brasiliano di 12 anni che suona il violino durante i funerali del suo insegnante di musica. Lo ha aiutato a sfuggire alla povertà e alla violenza attraverso la musica. È con emozione che gli studenti suonano il loro strumento per pagare un ultimo tributo al loro insegnante.

6. Un soldato russo che suona un pianoforte abbandonato in Cecenia nel 1994

È una bella fotografia vedere un soldato indulgere in qualcosa di diverso da un combattimento. In questo paese in guerra, questo piano trascurato in mezzo al nulla dà l’opportunità a questo soldato di sfuggire alla sua dura realtà, che è la guerra quotidiana, durante lo spazio di pochi istanti.

7. Un giovane che ha appena scoperto che suo fratello è stato ucciso

Sentirai quasi il dolore di questo giovane seduto per terra completamente scosso dalle notizie che ha appena ricevuto. Come reagire a questo tipo di situazione? Persino il poliziotto che gli ha appena detto la terribile notizia, che quest’uomo ha perso suo fratello, sembra voltarsi verso il cielo per cercare di gestire al meglio questa situazione.

8. Un bel messaggio

I cristiani proteggono i musulmani durante le loro preghiere nel mezzo delle rivolte del 2011 al Cairo, in Egitto. È un bellissimo messaggio che questo libro ci dà, dimostrando che nonostante apparteniamo a una religione, non siamo obbligati a denigrare quella degli altri e che dobbiamo anche rispettarli. Bellissimo messaggio di pace …

9. Un pompiere fornisce acqua a un koala durante gli incendi boschivi a Victoria, in Australia, nel 2009

Nella foresta e negli incendi boschivi che minacciano le vaste terre australiane, ai soccorritori viene ordinato di salvare chiunque nei boschi. Ma a volte gli incontri che fanno non sono umani ma animali e sono quindi obbligati ad aiutare questi piccoli koala che si trovano anche bloccati dalle fiamme …

10. Terri Gurrola si riunisce con la figlia dopo aver passato 7 mesi in Iraq

Sono lacrime di pura felicità che scorre sulle guance di questa madre militare. Ha appena trovato sua figlia che non vedeva da più di 6 mesi e l’emozione di ritrovarla dopo tanto tempo la lascia senza parole e si inginocchia davanti a suo figlio. È una bella immagine di riunione tra una madre e sua figlia …

11. Gente senza fissa dimora, India

Gli indiani senzatetto aspettano di ricevere cibo gratis distribuito fuori da una moschea a Nuova Delhi, la capitale dell’India. Ce ne sono centinaia che vengono per il cibo per se stessi e qualche volta anche per le loro famiglie. È un’immagine scioccante e tuttavia diventata comune in India.

12. Il cane dell’eroe

Il cane di rilevamento esplosivo di Zanjeer ha salvato migliaia di vite durante la serie di esplosioni avvenute a Mumbai, in India, nel marzo 1993, rilevando più di 3329 kg di RDX, 600 detonatori e 249 granate . Fu sepolto con tutti gli onori nel 2000 quando l’animale morì di vecchiaia.

13. Un uomo che cade dal World Trade Center l’11 settembre 2001

Questa è una delle tante fotografie di questa giornata indimenticabile che sarà incisa per sempre nei nostri ricordi. Molto difficile da guardare, dal momento che l’immagine mostra che quest’uomo salta dalla cima del World Trade Center e che non uscirà vivo, come migliaia di persone quel giorno che non sono sopravvissute. .

14. Un padre alcolizzato con suo figlio

Questo è di nuovo uno spettacolo a cui poche persone vorrebbero assistere. Questo ragazzino sta lottando per tenere il padre in posizione seduta. Il padre, sembra ubriaco e completamente incapace di gestire suo figlio. È il ragazzino che sembra prendersi cura di suo padre e non il contrario …

15. Una coppia trovata in pieno abbraccio tra le macerie di una fabbrica crollata

È uno spettacolo terribile trovare persone sepolte in un crollo. Ma quando incontri una coppia intrecciata che è rimasta in quella posizione fino alla morte, deve toccarti profondamente dentro di te. È una prova d’amore ma è anche una fine tragica …

16. Tramonto su Marte

Questa foto non sarebbe sorprendente se non sapessimo dove è stata scattata. Ma questa fotografia proviene direttamente da Marte, sì, Marte, il pianeta! È raro vedere un tramonto da un altro pianeta. Deve essere un’esperienza unica essere uno dei pochi esseri umani a testimoniare una tale vista.

17. Piccolo ma grande

Un bambino zingaro di cinque anni durante la notte di capodanno 2006 nella comunità zingara di St. Jacques, Perpignan. Nonostante la sua giovane età, il bambino sembra ancora provare il sigaro sotto lo sguardo di disapprovazione della bambina che gli sta di fronte incrociando le braccia, ma con l’accordo dell’adulto che è vicino di lui e chi mette una mano protettiva sulla sua testolina.

18. Ciclone dal Myanmar

Hhaing The Yu, 29 anni, prende la sua faccia tra le mani mentre cade la pioggia sui resti decimati della sua casa vicino alla capitale del Myanmar (Rangoon). Nel maggio 2008, Cyclone Nargis ha colpito il sud del Myanmar, lasciando milioni di senzatetto e oltre 100.000 morti nella regione colpita.

19. Lealtà degli animali

Un cane di nome “Leao” trascorre un secondo giorno a correre sulla tomba del suo maestro, che è morto nelle catastrofiche frane vicino a Rio de Janeiro nel 2011, in Brasile. Questa fotografia dimostra ancora una volta che la lealtà degli animali verso il loro padrone è infinita …

20. Canada, 1940

“Wait for me daddy” di Claude P. Dettloff a New Westminster, Canada, 1 ottobre 1940. Il fotografo è riuscito a catturare questo ultimo momento di tenerezza tra un padre e suo figlio prima che il padre entrasse in guerra. Il ragazzino fugge dalla madre per poter dire addio a suo padre un’ultima volta …

21. Un vecchio uomo trova il suo carro armato

Un veterano russo della Seconda Guerra Mondiale trovò finalmente il vecchio carro armato in cui passò tutta la guerra – eretto come monumento in una piccola città russa. Dopo anni passati a chiedersi dove fosse finito il carro armato, finalmente ebbe l’opportunità di riunirsi davanti allo strumento di guerra in cui aveva trascorso i momenti più intensi della sua vita.

22. Potere floreale

Flower power era uno slogan usato dagli hippy negli anni ’60 e ’70. Hanno usato i fiori come simbolo per la non violenza. Lo scopo di questo movimento era trasformare le proteste della polizia o le manifestazioni violente in un evento più pacifico piantando fiori nelle pistole delle armi della polizia.

23. Dopo un terremoto in Giappone.

Una donna è seduta impotente tra i detriti lasciati da un enorme terremoto e dallo tsunami che è seguito a Natori, in Giappone, nel marzo 2011. È sicuramente nel suo luogo di residenza e realizza che ha perso tutto in seguito a questo disastro naturale che ha devastato la sua città …

24. Le sepolture di una donna cattolica e il suo marito protestante, Olanda, 1888

Ecco un cliché che dimostra che l’amore va oltre la morte. L’espressione “finché la morte non ti separa” non vale molto qui dato che queste due persone, nonostante le loro differenti credenze, sono sepolte separatamente ma con le loro tombe che si incontrano sul muro che separa i due cimiteri. Sono uniti perfino nella morte.

25. Il dopo tornado in Alabama

L’americano Greg Cook abbraccia il suo cane Coco dopo averlo trovato nella sua casa che è stata distrutta in Alabama da un tornado nel marzo 2012. Sembra così sollevato di trovare il suo animale domestico su quattro gambe che l’emozione sopraffarlo e puoi anche sentirlo attraverso l’obiettivo.

26. Dimostrazione di uso del preservativo in un mercato pubblico a Jayapura, capitale di Papua, 2009

Sembra ovvio per noi nel 2018 che tutti gli uomini sanno come usare un preservativo. Eppure, nemmeno dieci anni fa, in Papua e nel bel mezzo di un mercato pubblico, gli uomini ne stavano imparando guardando scetticamente sulla scena, come se era per loro la prima volta che vedevano un preservativo …

27. Soldati russi che si preparano per la battaglia di Kursk, luglio 1943

Questo fotografo è stato in grado di catturare l’emozione di un soldato prima della sua partenza in combattimento durante una battaglia in Russia nel 1943. Vediamo il soldato in primo piano baciargli la mano tenendo una croce in esso, suggerendo che prega per lui, per i suoi parenti e per Dio, prima di partire per combattere per il suo paese.

28. Salvataggio in India

Durante le massicce alluvioni nella città di Cuttack, in India, nel 2011, un eroico abitante del villaggio ha salvato molti gatti e gattini vagabondi portandoli in un cestino che si bilanciava sulla sua testa attraverso piogge torrenziali e strade allagate con acqua. l’acqua lo raggiunge a volte alle spalle.

29. L’uomo afgano offre il tè ai soldati statunitensi

Non è nei media che vedrai una simile fotografia. In un momento in cui parliamo della violenza della stampa tra americani e afgani, dall’altra parte del mondo, questa è un’altra storia. Ci saranno sempre brave persone che saranno in grado di discernere il bene dal male e agire come esseri umani anche nelle peggiori circostanze.

    20 persone che hanno trovato i loro sostegni nei musei

    Durante la tempesta, un cane si nasconde tra i cespugli. Grande sorpresa all’arrivo dei soccorritori