Durante la tempesta, un cane si nasconde tra i cespugli. Grande sorpresa all’arrivo dei soccorritori

Gli animali sono più sensibili degli umani e quando scoppia una tempesta, sono i primi a sentirlo e ad avere paura. Immagina come questa piccola puttana si sia intrappolata durante un’enorme tempesta che ha devastato i suoi dintorni nascondendo un grande segreto …

All’inizio del 2017, la California meridionale è stata catturata in una delle peggiori tempeste dell’anno. La pioggia ha colpito duramente case, uomini e animali. Non abbiamo nemmeno visto qualche metro davanti a noi quando la pioggia è caduta pesantemente! Come mostra questa immagine, la foto è scattata da dentro un’auto e l’automobilista non vede assolutamente nulla!

Aiuto urgente

Durante la tempesta, l’associazione Hope for Paws, che salva gli animali, ha ricevuto una chiamata urgente per un cane che aveva bisogno di aiuto. L’associazione con l’abitudine di salvare i cani intrappolati in molte situazioni e i soccorritori sapeva esattamente cosa doveva essere fatto per salvare quel cane.

Vieni in aiuto del cane

Da quello che avevano detto al telefono, il povero cane era stato abbandonato da un po ‘di tempo. Alcune persone hanno cercato di aiutarlo dandogli del cibo e riparandolo, ma niente ha funzionato e il cane è scappato via, spaventato e urlante per le strade della città.

Nascosto tra i cespugli

I soccorritori si misero in fretta e affrontarono la tempesta per arrivare dove era il cane. Arrivarono a destinazione dopo il tramonto, dopo quattro ore. Iniziarono a cercare il cane nella notte buia, che si rivelò difficile con la tempesta ma riuscirono a trovare il cane nascosto nei cespugli.

Il video

Per raggiungere l’animale, era necessario tagliare il fitto fogliame che proteggeva il cane spaventato. Nel video che racconta il salvataggio, il fondatore dell’associazione dice: “La situazione era completamente pazza”. Perché l’animale si fidasse della squadra di soccorso, doveva fargli capire che non stava rischiando nulla.

Dai da mangiare agli affamati

Affinché l’animale si fidasse di loro, decisero di dar da mangiare al cane. Mangiava velocemente perché aveva fame. Dopo pochi minuti, il team di soccorso potrebbe avvicinarsi e toccarlo. Una grande sorpresa li attendeva: la cagna aveva avuto bambini nelle 48 ore prima e sicuramente aveva costruito questo rifugio per i suoi piccoli.

Un salvataggio urgente

È stata questa scoperta a rendere il salvataggio ancora più urgente. Adesso era necessario a tutti i costi conquistare la fiducia del cane in modo che lei li lasciasse avvicinare ai suoi piccoli. Dovevano metterla al sicuro con i suoi cuccioli, ma se il cane si fosse rifiutato di fidarsi di loro, avrebbe messo a repentaglio l’intero salvataggio.

Salva i cuccioli

Il soccorritore ha messo un guinzaglio vicino al cane in modo da poterlo annusare e pochi minuti dopo, ha passato il guinzaglio al collo senza problemi. Il cane ora aveva fiducia nella squadra di soccorso e lasciò che l’uomo prendesse i suoi cuccioli uno per uno mentre dava loro una leccata per garantire la loro sicurezza. Ora era necessario far uscire la madre da questo rifugio.

Un test difficile

I soccorritori erano finalmente riusciti a far uscire questo piccolo mondo dal loro rifugio e al sicuro in macchina per portarli alla clinica dell’associazione. Hanno dovuto lavorare sotto le forti piogge ma hanno comunque gestito la loro missione. Lungo la strada, decisero di chiamare gli otto cani appena nati.

Nuovi nomi

In ricordo della notte che avevano appena trascorso, l’associazione ha trovato nomi appropriati per i cani: Rainbow per la madre e Thunder, Flash, Bolt, Misty, Breezy, Raindrop, Droplet e Stormy per i cuccioli. rapporto con la tempesta che avevano appena cancellato. Ma quando arrivarono all’associazione, ci fu un’interruzione di corrente elettrica e dovettero lavorare con le torce elettriche.

Prenditi cura dei cuccioli

Rainbow era grato e banchettava con quelli che lo avevano salvato dalla tempesta. Dopo alcuni giorni all’associazione, il cane iniziò a rilassarsi e ad aumentare di peso. Aveva abbastanza energia per prendersi cura dei suoi piccoli e allattare. I cuccioli sono cresciuti velocemente e sono stati tutti sani!

Un salvataggio popolare

I cuccioli erano al sicuro nella clinica dell’associazione e crescevano al loro ritmo. Saranno posizionati per essere adottati da allora in poi, ma nel frattempo, si godono la vita dell’associazione. Quindi il direttore dell’associazione ha condiviso il video del salvataggio su Internet. È stato visto milioni di volte ed è diventato molto popolare.

Felice per sempre

Dopo che la trasmissione video su Youtube ha avuto molto successo, trovare una famiglia per tutti questi cuccioli era relativamente facile. Gli otto cuccioli hanno trovato una nuova famiglia in cui possono crescere tranquillamente e lontano dalle strade. La tempesta era finita e saranno felici per sempre.

    29 immagini tra le più potenti mai fotografate